Nonna Gregoria

Cara signora, domani mattina andrà in onda come al solito la  trasmissione che conduce  su Rai2 (ndr questa mail ricevuta sabato alle 12) verso le 9,30,ma non siete mai puntuali nell’orario! Io sono barricata in casa ma vi seguo e vi seguivo anche prima della quarantena.Mio marito Italo ha una grave forma neurodegenerativa, Alzheimeir,Parkinson?un po’ di tutto in realtà,che mi costringe a badare a lui da bel 6 anni.Siamo in tre:Italo,io e la badante ucraina che si chiama Olga e che è la nostra salvezza da quando Italo si è ammalato. Perché lei non si occupa dei malati adulti,perché non li racconta?Vecchi direi meglio,che sono stati trascurati(quelli che non sono morti nelle RSA).Insomma qualcuno pensi a noi e ai nostri malati in casa.Volevo anche dirle che apprezzo i suoi capelli bianchi.

Gregoria.

Cara nonna Gregoria,un saluto a tutte le brave badanti che aiutano le nostre famiglie e che,pare, finalmente verranno regolarizzate in 200mila!Le cose stanno cambiando,in meglio,nel nostro Paese,perché dopo le tragedie lo spirito italiano(diverso da quello di  qualunque altro popolo al mondo) reagisce,si ricompatta,si ravviva e inventa soluzioni.Io sono ottimista e sono certa che il “mondo over” troverà finalmente lo spazio,la considerazione, insomma, l’udienza che merita!Oggi andrà in onda una puntata speciale di “OancheNo”dove la bravissima professoressa Gaia Peruzzi(una delle maggiori esperte di comunicazione sociale in Italia)parlerà del rapporto con suo marito Paolo,malato di Alzheimer.La abbraccio,anzi abbraccio tutti e tra.Mi raccomando restate in casa.

Sua Nonna Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...