Donne e diritti negli Anni 50

Questa sera, alle ore 21.15, su Rete4 andrà in onda la prima puntata della seconda stagione di Call the Midwife, la serie-evento che racconta storie coraggiose di protagonisti che hanno commosso il pubblico fin dai primi episodi.
Heidi Thomas, l’ideatrice della serie, ha ritenuto importante approfondire alcuni temi tra cui prostituzione, violenza familiare, morte infantile e disabilità. Particolare attenzione verrà inoltre dedicata ai successi ottenuti dalla campagna del Servizio Sanitario Nazionale contro la TBC e ai diritti delle donne, legati alla riproduzione, negli Anni 50.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...